Ciao amici, se anche voi, come me, siete soggetti a quei fastidiosissimi mal di gola che rendono difficile e doloroso deglutire e parlare,  ho un’idea semplice semplice che può essere un valido aiuto.

Io la chiamo ironicamente la “bomba”, perché consiste in una bevanda moooolto calda, dall’effetto lievemente balsamico generato dal miele di eucalipto e dal sapore marcatamente aspro, dovuto alla presenza del succo di un limone intero, ma posso dire con tranquillità che è uno di quei rimedi “della nonna” stra-collaudati da me e dai membri della mia famiglia, con esiti davvero sorprendenti. Certo, non è una bevanda che vi consiglio di consumare abitualmente la sera, per via della grande quantità di limone che prevede, ma se assunta in occasione di quei picchi di dolore acuto, può davvero aiutarvi a trovare un grande sollievo. Per quanto mi riguarda, devo dire che, generalmente, ogni volta che ricorro a questo semplice rimedio riesco a stroncare il dolore sul nascere. Ovviamente si tratta di un personale suggerimento per lenire il fastidio del mal di gola e non pretende di sostituire in alcun modo il parere di un medico!

Gli ingredienti che vi occorrono sono soltanto 3, sono comuni e facili da reperire, pertanto si tratta di una preparazione davvero semplice, economica, facile e naturale.

Il miele di lavanda o di eucalipto rappresenta, secondo me, un valore aggiunto, per le sue proprietà antisettiche, battericide e antinfiammatorie. In alternativa si può comunque utilizzare il classico miele di acacia o di tiglio.

Ingredienti: (per una tazza da colazione)

  • acqua
  • un limone
  • miele di eucalipto o di lavanda

Procedimento:

In un pentolino portare a ebollizione l’acqua e versarla nella tazza. Aggiungervi il succo di un intero limone spremuto e un cucchiaino abbondante di miele.

Consumare la “bomba” quando è ancora molto calda, a piccoli sorsi, preferibilmente la sera prima di coricarsi.