Ciao amici,

oggi vi parlo di un’attività ultra divertente, della quale abbiamo girato un video tutorial, per condividere con tutti i bimbi che ci guardano la fantastica esperienza di ricreare un’eruzione vulcanica da paura!!!!!

Il procedimento è davvero semplicissimo e può coinvolgere, a più livelli, bambini di diverse fasce di età.

Per realizzarlo noi di solito utilizziamo il plastico di un set educativo della Clementoni sezione “scienza e gioco” Focus Junior,  dal nome “Parco Giurassico”. Si tratta di un gioco davvero carino, perché offre la possibilità di ricreare un’ambientazione molto verosimile, grazie a  modellini di dinosauri, dischetti di torba e semi da piantare, vaschette d’acqua per far nascere e sviluppare i Triops, ossia crostacei notostraci, considerati dei fossili viventi e poi l’immancabile vulcano.

Nel video vi mostriamo come potete simulare un’eruzione vulcanica anche in assenza di un plastico, utilizzando oggetti che avete in casa, come una coppetta o un comunissimo porta-uovo.

Gli ingredienti necessari sono soltanto tre e sono facilissimi da reperire:

Bicarbonato di Sodio: un cucchiaino

Colorante rosso per alimenti (va bene sia in polvere che liquido): qualche goccia

Aceto di Vino : l’equivalente di 3-4 cucchiaini circa

Procedimento:

Basta inserire nella cavità – cratere del vostro vulcano il bicarbonato, poi il colorante rosso, irrorare con l’aceto e il gioco è fatto!

Se avete una pipetta o un bicchierino dotato di beccuccio per versare l’aceto riuscirete ad essere più precisi nel distribuire il prodotto.

Cosa succede poi? L’acido acetico presente nell’aceto ed il bicarbonato, che invece è una base, reagiscono per neutralizzarsi a vicenda, liberando sodio acetato, acqua e anidride carbonica, generando così questo effetto scenografico che ricorda visivamente una mini eruzione vulcanica.

Si tratta di un’attività che offre molti spunti di approfondimento, ve ne cito alcuni, ma le opzioni sono davvero tantissime.

In base all’età dei bambini con i quali realizzate l’esperimento potreste affrontare uno o più dei temi che seguono:

– la Terra, la sua forma e la crosta terrestre

– le placche terrestri e il loro movimento

–  i terremoti: cause e conseguenze

– gli strumenti per registrare i Terremoti e le scale di gravità

– le zone sismiche

– cos’è un Vulcano e  come si struttura

– l’attività vulcanica

– I più grandi e celebri Vulcani in Italia e nel Mondo

– I Vulcani presenti nelle profondità marine

– Il possibile rapporto tra una violenta attività sismica e  l’estinzione dei dinosauri

– Piccole Basi di Chimica: cosa s’intende per reazione chimica, acidi e basi, reazione acido-base

 Spero che questo post e il nostro tutorial siano stati di spunto per alcuni di voi, nel caso, se vi va, fatemelo sapere!

Un abbraccio, alla prossima!!!!