Ecco una ricetta facile e veloce per autoprodurre un deodorante spray rinfrescante, naturale, profumato e super economico.
Non contiene alcool, petrolati, paraffine, né antitraspiranti, va benissimo come deodorante per le ascelle e come spray rinfrescante per i piedi.
Sfrutta le infinite proprietà del bicarbonato di sodio: disinfetta, decongestiona ed opera sulla flora batterica, causa dei cattivi odori.
Il prodotto che si ottiene è davvero buono, potete scegliere la profumazione che preferite e personalizzare il deodorante fai-da-te, aggiungendovi olii essenziali a vostra scelta. L’aggiunta dell’olio di jojoba contribuisce ad ammorbidire e idratare la pelle.
Io lo uso da anni, ormai, quindi la ricetta che posto sul mio blog è stra-collaudata e lo alterno ad un deodorante in stick, anch’esso auto-prodotto (a breve la ricetta!)
Questo deodorante è perfetto per l’estate, perché rinfresca molto e il suo profumo di menta serve a dare una sferzata di energia.

Occorrente:

Uno spruzzino o un contenitore spray riciclato e pulito

50 ml di acqua demineralizzata

2 cucchiai abbondanti di bicarbonato di sodio

Mezzo cucchiaino di glicerina (facoltativa): serve a conferire al prodotto proprietà emollienti e aumenta la persistenza del prodotto sulla pelle

5 gtt di olio di Jojoba

Olii essenziali

Procedimento:
Preparare, in un bicchiere, una soluzione satura di bicarbonato, mescolando acqua e bicarbonato, fino a quando si osserva il deposito bianco sul fondo del bicchiere. A questo punto si può travasare la soluzione nel contenitore spray.
Aggiungere la glicerina, 5 gocce di olio di Jojoba e mescolare.
Per conferire una fragranza fresca e duratura, aggiungere 6 gocce di olio essenziale di menta ( potete gestire la dose di olio essenziale in base al grado di profumazione che volete raggiungere)
Agitare bene prima dell’uso.

Fatemi sapere se avete provato questa ricetta e come vi siete trovate!

L’idea in più: potete sviluppare un piccolo laboratorio di creatività con i vostri bambini, coinvolgendoli nella preparazione dello spray. Alcuni spunti per i temi che si possono affrontare li trovate qui